Loading...
Lettere
Archivio lessicale veneto

Iniziato nel 1956, è il più vasto deposito lessicale del dialetto veneto mai realizzato. Ha visto lo spoglio di tutti i testi, letterari e non, che testimoniano il veneziano e la sua diffusione nella terraferma e nelle isole. Comprende circa mezzo milione di schede, alle quali vanno aggiunte le 250.000 relative allo spoglio dell’opera goldoniana che sono servite per il Vocabolario del veneziano di Carlo Goldoni.