Loading...
Musica
Giovanni Salviucci

Giovanni Salviucci, abbozzo per Vespero, da Villa Vecchia. Quattro bozzetti sinfonici (1929), particolare. Venezia, Fondazione Giorgio Cini, Fondo Giovanni Salviucci


 

Giovanni Salviucci

(Roma, 26 ottobre 1907 – Roma, 4 settembre 1937)

Il fondo comprende l’archivio del compositore: manoscritti musicali (schizzi, stesure, parti staccate); testi manoscritti e dattiloscritti; lettere; partiture a stampa; ritagli di giornale; programmi; fotografie.

Il fondo comprende inoltre l’archivio di Ida Parpagliolo (Roma, 7 novembre 1904 – Monte Porzio Catone, 3 febbraio 1994): manoscritti musicali (stesure, parti staccate); appunti manoscritti e testi dattiloscritti; lettere; partiture a stampa.