Loading...
Le collezioni d’arte
Sculture

Numerose sculture e altorilievi antichi, nonché monumenti funerari e lapidi sono presenti sulla facciata e all’interno della Basilica di San Giorgio.
L’altorilievo in pietra d’Istria di Giovan Battista Bregno (1508) San Giorgio e il Drago con pulzella, posizionato sulla facciata del dormitorio del Buora che guarda il bacino di San Marco è stato adottato come simbolo della Fondazione Cini.
Un nutrito programma iconografico di sculture in pietra si trova nello Scalone del Longhena (1641-45).
Sculture in legno e bassorilievi in pietra, provenienti dal Castello di Monselice, ornano i corridoi al primo piano della Fondazione.
Della seconda metà del XX secolo sono alcune sculture (Messina, Castagna, Finotti, Gaudier-Brzeska…) in bronzo, vetro, pietra esposte all’interno e nel parco della Fondazione.
Due importanti sculture lignee e una in terracotta si trovano a Palazzo Cini a San Vio.