Loading...
Eventi
Conversazioni d’arte

La riapertura della Galleria di Palazzo Cini fornisce l’occasione di evocare e approfondire grandi tematiche della storia dell’arte in un contesto unico, degno scrigno della raccolta di capolavori che ospita: dipinti toscani e ferraresi da Giunta Pisano a Botticelli e da Cosmè Tura a Dosso Dossi, sculture lignee, rami smaltati di manifattura veneziana, avori medievali e rinascimentali, porcellane e arredi.
La restituzione al pubblico di questa casa museo di grande fascino coincide con l’avvio di un attività di dialogo con i visitatori, che siano essi esperti, appassionati o semplicemente curiosi: un programma di appuntamenti regolari in Galleria con storici dell’arte ed esperti che racconteranno in modo coinvolgente la storia della Galleria e le sue collezioni.

Ogni mercoledì alle 18.00,
dal 25 giugno al 23 luglio.
La partecipazione, limitata a 20 a persone, richiede il biglietto d’ingresso alla Galleria.
Prenotazione obbligatoria: palazzocini@cini.it

La Galleria si racconta

25 giugno: Che cos’è una casa museo,
a cura di Rémi Wacogne, Istituto di Storia dell’Arte, Fondazione Giorgio Cini

2 luglio: Vittorio Cini collezionista,
a cura di Chiara Ceschi, Istituto di Storia dell’Arte, Fondazione Giorgio Cini

Attraverso le opere della collezione

9 luglio: Opere restaurate della Galleria:
Il trittico quattrocentesco di Lorenzo di Niccolò e la Madonna lignea di Nino Pisano
Milena Dean e Claudia Vittori, restauratrici, presenteranno i loro interventi conservativi

16 luglio: La “fortuna dei Primitivi” nella collezione di Vittorio Cini
a cura di Gianluca Tormen, curatore della mostra ““La fortuna dei Primitivi”. Tesori d’arte dalle collezioni italiane fra Sette e Ottocento” (Firenze, Galleria dell’Accademia, 24 Giugno – 8 Dicembre 2014)

23 luglio: L’officina ferrarese del Rinascimento. La pittura estense nella collezione di Vittorio Cini a cura di Alessandro Martoni, Istituto di Storia dell’Arte, Fondazione Giorgio Cini