Loading...
Cataloghi D'arte
Gli arazzi della Fondazione Giorgio Cini

Nello Forti Grazzini

ISBN: 88-317-8361-0
Anno: 2003
Editore: Marsilio Editori, Venezia

Secondo il progetto iniziale, questo libro avrebbe dovuto contenere unicamente
la catalogazione della raccolta di arazzi antichi di proprietà della
Fondazione Giorgio Cini di Venezia.
Si tratta di una varia, interessante, sontuosa collezione di arazzi,
poco nota agli studiosi e al grande pubblico, solo in parte riprodotta
e mai organicamente studiata, formata da opere franco-fiamminghe,
fiamminghe e francesi databili tra il XV e il XVIII secolo, per lo più
ospitate ed esposte nella sede della Fondazione.

È però anche apparso chiaro, in corso d’opera, che il volume avrebbe
conseguito un più durevole valore e avrebbe meglio assolto a un intento
anche commemorativo nei confronti della Fondazione e del suo
istitutore, se avesse potuto dare testimonianza dell’intera raccolta di
antichi arazzi a suo tempo formata da Vittorio Cini.

Alle schede degli arazzi conservati presso la Fondazione Cini a San
Giorgio Maggiore, già di Vittorio Cini (nn. 3-7, 9-18) e di Leonardo
Vitetti (nn. 1-2, 8), segue perciò, in questo volume, la descrizione e
lo studio degli arazzi (nn. 19-25) che Vittorio Cini acquisì in un
breve giro di anni, entro il 1940, per collocarli nel castello di
Monselice.

INDICE

Giuseppe Pavanello, Presentazione

Vittorio Cini, Nino Barbantini e gli arazzi antichi

Catalogo degli arazzi

I. Gli arazzi della Fondazione Giorgio Cini
II. Gli arazzi già di Vittorio Cini nel Castello di Monselice

Appendice
Bibliografia
Indice dei nomi

Per informazioni
e-mail: ufficio.editoriale@cini.it