Loading...
Opere Musicali, Edizioni Critiche
Serenata a 3, RV 690

Anno: 2014

Antonio Vivaldi

Serenata a 3, RV 690

Riduzione per canto e pianoforte

Collana «Edizione critica delle Opere di Antonio Vivaldi»

Editore Ricordi, Milano, 2014

La Serenata a 3, RV 690, è la più antica e per certi aspetti la più enigmatica fra le serenate vivaldiane a noi note. Il libretto traspone sul piano allegorico la storia dell’ecclesiastico tolosano Jean de Tourreil, sullo sfondo delle grandi controversie dottrinali sorte in Italia in seguito alla di usione delle idee gianseniste sotto il ponti- cato di Clemente XI. Anche se molti quesiti inerenti la genesi della partitura vivaldiana rimangono ancora irrisolti, è probabile che l’opera sia stata commissionata ed eseguita a Roma attorno al 1715, su iniziativa di un committente vicino al compositore e direttamente implicato nell’a aire Tourreil. Questa riduzione per canto e pianoforte, realizzata da Antonio Frigé, si basa sull’edizione critica della partitura curata da Alessandro Borin (Editore Ricordi, Milano, 2011).