Convegno "Comics and the Invisible" | Call for Papers - Fondazione Giorgio Cini Onlus

Convegno “Comics and the Invisible” | Call for Papers

Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia
plus giu, 0304 2022

Call for Papers “Comics and The Invisible”

 

Deadline: 15 gennaio 2022

 

In sintonia con la consapevolezza che il fumetto vada inteso (anche) come mezzo in grado di affrontare – e in alcuni casi sfidare – i confini della rappresentazione visiva e della narrazione nella cultura contemporanea, il convegno “Comics and the Invisible” invita studiosi e ricercatori all’esplorazione di idee, metodologie analitiche e categorie teoriche per articolare la nozione di “invisibilità”, ovvero per esplorare i limiti del visibile all’interno della cultura del fumetto. In quali termini il fumetto può essere inteso come un’arte invisibile o, da una prospettiva molto differente, come un’arte dell’invisibile? Come possono i fumetti essere uno strumento per una fertile narrazione e visualizzazione di idee/argomenti che raramente trovano spazio all’interno dell’ecologia ordinaria dei media visivi? In quale misura o in quali occasioni questa arte dell’invisibile si rivela essere uno strumento adeguato per connettersi con altre dimensioni (mentali, psicologiche, spirituali, ontologiche)?

 

Ispirati dal progetto “Invisible Lines”, finanziato nel quadro dei progetti Europa Creativa dell’Unione Europea, si invitano i partecipanti a indagare diversi aspetti dell’invisibile nella cultura del fumetto, nella sua qualità di nozione complessa in grado di offrire nuove prospettive intorno alla riflessione su ciò che emerge allo sguardo e ciò che rimane nascosto – e le ragioni dietro ad alcune significative assenze nel regime del visibile – nell’ambito delle diverse tradizioni storiche e/o contemporanee della nona arte. Saranno accolti contributi che esplorino l’invisibile nei fumetti e nell’illustrazione, derivanti da ogni tradizione della cultura del fumetto così come nella teoria culturale, nei media studies, nella filosofia e nella teoria dell’arte che si occupano di nona arte e narrazioni sequenziali.

 

Download la Call for Papers in inglese, italiano e francese