Loading...
Concerti e spettacoli
Concerto di Musica Classica Indiana a cura del Maestro Shahid Parvez (Sitar)

Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore

***A causa di problemi personali il Maestro Shahid Parvez non potrà raggiungere il nostro paese e partecipare al concerto di mercoledì 19 giugno. Verrà sostituito dal Maestro Partho Sarothy, allievo del grande Ravi Shankar.

Concerto ore 19

Venezia, Isola San Giorgio Maggiore

Fondato da Alain Daniélou nel 1969, l’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati opera da allora come centro di diffusione in Italia e in Europa dei più alti esempi di cultura musicale indiana. Nel solco di tale tradizione, che ha visto esibirsi a Venezia virtuosi di sitar tra cui anche Ravi Shankar, ed è proseguita per diversi anni con i corsi di sitar tenuti presso l’Istituto da Budhaditya Mukherjee, verrà proposto quest’anno un concerto di musica classica indiana con il Maestro Shahid Parvez al sitar accompagnato alle tabla da Nihar Metha.
Ustad Shahid Parvez è il rappresentante di una delle più importanti famiglie musicali della tradizione hindustana (India del nord), nota come Imdadkhani Gharana, ed è riconosciuto come uno dei più autorevoli maestri di sitar dell´attuale generazione. Attivo a livello internazionale, tiene concerti nei più importanti festival di musica classica indiana in India, in Europa, negli Stati Uniti e in Canada, dove da anni dirige la prestigiosa Sitar School of Music di Toronto. Ustad Shahid Parvez vanta una vastissima produzione discografi ca con le più importanti etichette indiane, europee e americane.

Ustad Shahid Parvez Khan  è uno dei più importanti suonatori di sitar della sua generazione. Proviene da una grande famiglia di musicisti, erede della tradizione dell’Imdadkhani Gharana, lo stile creato da Ustad Imdad Khan (1848-1920) sulla base dell’insegnamento dell’antica scuola del Gwalior Gharanathe. Figlio di Ustad Aziz Khan, Shahid è allievo di terza generazione del maestro Imdadkhani. Fin dall’età di tre anni è stato iniziato dal padre allo studio di tabla e della musica vocale. Dai quattro anni ha iniziato a suonare il sitar e si è imposto all’attenzione come bambino prodigio. Shahid Parvez ha sviluppato un proprio stile peculiare, combinando i principi delle scuole strumentali Gayaki e Tantrakari.

Nihar Metha si è esibito suonando insieme ad artisti di primissimo piano quali Pt. Jasraj, Pt. Rajan e Pt. Sajan Mishra, Smt. Manju Mehta, Sri Krishna Mohan Bhatt, Ustad Shaukat Hussain Khan, Ustad Rafat Khan, Sri Shubhendra Rao, Purbayan Chatterjee, Kala Ramnath, Anupama Bhagwat. N.M. ha inoltre suonato in molte prestigiose manifestazioni musicali, quali: “ Saptak Annual Music Festival ”, “ Sankalp Music Festival ”, “ Gujarat State Sangeet Natak Academy Music Festival ”, “ Gujarat State Music Festival ”, “ Pt. Omkarnath Music Festival “, “ Tana Riri Music Festival “ in India, oltre ad essersi esibito in Europa e d in USA: a Londra, a Parigi, a Roma, a Torino, a Nizza, a Montecarlo, nonchè al “ Asian-American Heritage Festival ” di Chicago, a Shaumburg (Illinois), a Millwaukee (Wisconsin), al “ Bergen Contemporary Music Festival” in New Jersey.