Convegno The Eranos Experience: Spirituality and the Arts in a Comparative Perspective

Isola di San Giorgio Maggiore
plus nov, 1719 2022

Il Convegno è organizzato dal Centro Studi di Civiltà e Spiritualità Comparate, dall’Istituto di Musica, dall’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati della Fondazione Giorgio Cini e dal Center for History of Hermetic Philosophy and Related Currents (HHP) dell’Università di Amsterdam.
I colloqui di Eranos furono organizzati ad Ascona dall’attivista, pittrice e ricercatrice olandese Olga Fröbe-Kapteyn a partire dal 1933, su ispirazione di Rudolf Otto e Carl Gustav Jung. Gli incontri riunirono alcune tra le menti più stimolanti dell’epoca che si confrontarono su argomenti quali la spiritualità, il misticismo, il mito e la simbologia, nell’intento di opporsi a quella che veniva percepita come una secolarizzazione inarrestabile. Il focus della conferenza verterà sull’eredità di Eranos riguardo le scienze sociali e umane e le arti performative e figurative, in particolare sulla musica, la danza, il teatro e la pittura. L’evento sarà arricchito da un concerto del mdi ensemble che suoneranno le composizioni di Niccolò Castiglioni, Renato De Grandis e Giacinto Scelsi. 

 

 

Scarica il programma del convegno the Eranos Experience

 

Convegno The Eranos Experience

    scegliere una o più date per la conferenza
    Nell’ambito del convegno The Eranos Experience, l’Istituto per la Musica propone un concerto incentrato su tre compositori italiani che hanno trovato nella dimensione della spiritualità uno dei fulcri vitali della propria ricerca musicale: Niccolò Castiglioni, Renato De Grandis e Giacinto Scelsi.
  • Inviando questo form, l'utente è informato dei diritti riconosciuti dalla Legge n. 196/2003 sul trattamento dei dati personali ed autorizza il ricevente a utilizzare i dati relativi inviati attraverso questo modulo elettronico per le sole finalità indicate dall'utente stesso, per maggiori chiarimenti sulle modalità di trattamento vi rimandiamo all'informativa sulla privacy pubblicata su questa pagina Il sottoscritto dichiara, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 23 del D. Lgs. 196/2003, di aver preso visione l’informativa e di: Esprimere il proprio consenso* al trattamento dei propri dati, anche ai sensi dell’art. 130 del D.Lgs 196/03 per le finalità di cui al paragrafo A. lettera b.): invio di informazioni e aggiornamenti sulle iniziative culturali promosse dalla Fondazione nonché di inviti agli eventi e mostre organizzati dalla stessa, barrando la relativa casella: