Musica come esperienza totale. Riflessioni e testimonianze su Roman Vlad - Fondazione Giorgio Cini Onlus

Musica come esperienza totale. Riflessioni e testimonianze su Roman Vlad

Da Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Roman Vlad

Musica come esperienza totale. Riflessioni e testimonianze su Roman Vlad

a cura di Angela Carone 

Fondazione Giorgio Cini onlus, Venezia 2021

 

Tra gli ultimi anni Trenta del Novecento e il primo decennio del Duemila Roman Vlad (1919-2013) è stato costantemente attivo sulla scena italiana e internazionale in veste di pianista, compositore, saggista, direttore artistico, divulgatore radiofonico e televisivo. Ai tanti aspetti della sua poliedrica biografia umana e artistica sono dedicati i contributi del volume Musica come esperienza totale. Riflessioni e testimonianze su Roman Vlad, curato da Angela Carone. La sua pubblicazione rientra tra le attività del Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della sua nascita, di cui è promotore l’Istituto per la Musica, che dal 2013 custodisce il Fondo Roman Vlad. Il libro si articola in due sezioni: nella prima sono raccolti saggi di ampio respiro che approfondiscono principalmente l’attività teorica di Vlad, la sua prassi compositiva e quella organizzativa; la seconda accoglie testimonianze e ricordi di coloro che, a vario titolo, hanno collaborato con lui. Tra le due sezioni le tematiche affrontate si intrecciano e di un aspetto della parabola creativa di Vlad è possibile apprendere dettagli complementari, che consentono di ricostruire in modo pressoché completo il suo straordinario operato.

 


Scarica il volume