Loading...

Gabrighisola. Il teatro di Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio

Gabrighisola, nuovo allestimento della Stanza di Eleonora Duse dedicato al teatro di Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio.

In occasione dei 150 anni dalla nascita di Gabriele D’Annunzio e nel contesto delle celebrazioni promosse dal Vittoriale degli Italiani, il Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo allestisce una nuova mostra dedicata al teatro di Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio nello spazio, inaugurato nel 2011, della stanza Duse, nata con l’intento di rendere l’Archivio dell’attrice un “luogo” aperto al pubblico da scoprire e visitare.

Il titolo della mostra, Gabrighisola, rimanda alla firma con cui Gabriele sottolineava la loro […]

Leggi di più

Glass Tea House Mondrian by Hiroshi Sugimoto

The Glass Tea House Mondrian
©Hiroshi Sugimoto+New Material Research Laboratory.
Courtesy of Le Stanze del Vetro.
Sponsored by Sumitomo Forestry and Fondazione Bisazza.

L’artista giapponese Hiroshi Sugimoto realizza la sua prima opera architettonica a Venezia per Le Stanze del Vetro sull’Isola di San Giorgio Maggiore.

Il  6 giugno 2014, sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia nell’ambito delle attività organizzate da Le Stanze del Vetro, apre al pubblico “Glass Tea House Mondrian”, un padiglione temporaneo realizzato dall’artista e fotografo giapponese Hiroshi Sugimoto. Conosciuto in tutto il mondo per i suoi scatti in bianco e nero, Sugimoto per la prima volta a Venezia progetta una struttura architettonica.

“Glass Tea House Mondrian” è prodotto da Le Stanze del […]

Leggi di più

Le Stanze del Vetro. Mostra Tomaso Buzzi alla Venini

Tomaso Buzzi alla Venini
Venezia, Isola di San Giorgio Maggiore
14 settembre 2014 – 11 gennaio 2015
10:00 alle 19:00, ingresso libero
chiuso il mercoledì.

La mostra è organizzata nell’ambito del programma espositivo de Le Stanze del Vetro, progetto di Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung per valorizzare l’arte vetraria del Novecento e mostrare le innumerevoli potenzialità e declinazioni di questa materia

Terza mostra dedicata ai grandi designer della VeniniTomaso Buzzi alla Venini, celebra il gusto italiano degli anni trenta nelle opere in vetro del celebre architetto milanese.

L’architetto lombardo Tomaso Buzzi è stato un esponente di spicco del cosiddetto “Novecento Milanese”. Fu amico e collaboratore di Gio Ponti e membro dell’associazione “Il Labirinto” insieme ad architetti […]

Leggi di più

I SANTILLANA Mostra al MAK, Museo delle Arti Applicate/Arte Contemporanea di Vienna

Laura de Santillana e Alessandro Diaz de Santillana hanno scelto il vetro come mezzo espressivo delle loro poetiche, e il loro lavoro si inserisce nel più ampio panorama delle arti contemporanee. I loro lavori saranno in mostra al MAK, Museo delle Arti Applicate/ Arte Contemporanea di Vienna, dal 19 novembre 2014 all’8 febbraio 2015. La mostra I Santillana, presentata da Le Stanze del Vetro e Fondazione Giorgio Cini, Venezia, è un riadattamento della mostra I Santillana – Works by Laura de Santillana and Alessandro Diaz de Santillana, concepitada Martin Bethenod e allestita a “Le Stanze del Vetro” dallo scorso […]

Leggi di più

L’improvvisazione all’epoca di Beethoven e le forme ‘aperte’

La manifestazione, che fa seguito ai convegni Improvised Music in Europe: 1966-1976 (novembre 2012) e Con la mente e con le mani: Improvisation from ‘cantare super librum’ to partimenti (novembre 2013), rappresenta il terzo di un ciclo di appuntamenti sul ruolo dell’improvvisazione musicale nei diversi periodi storici.

Il convegno, coordinato da Gianmario Borio e Angela Carone, si incentra su quattro ambiti: le testimonianze di critici, compositori e teorici, che costituiscono un materiale imprescindibile per comprendere l’intreccio di improvvisazione, esecuzione e composizione; le forme compositive espressamente derivate da una prassi improvvisativa (bagatelle, divertimenti, preludi, capricci, fantasie e improvvisi); le tracce di […]

Leggi di più

La scena come “spazio sensibile”: partiture e regia dopo Verdi e Wagner

Nell’immagine: Edward Gordon Craig, bozzetto per la prima scena del secondo atto di Acis and Galatea di Händel, Londra, 1902.         Fondazione Giorgio Cini onlus

L’obiettivo del convegno è quello di esaminare le modalità con cui la partitura di un’opera in musica prevede o forse anche prescrive la sua configurazione scenica. Lo sviluppo di una coscienza dello spettacolo presso i compositori del XIX secolo è testimoniata, oltre che negli scritti di Wagner e nelle lettere di Verdi, dallo sfruttamento sempre più marcato della dimensione spaziale nell’allestimento delle opere. Tale tendenza si amplifica nella prima metà del XX secolo in concomitanza con la […]

Leggi di più

Workshop "Digital Audio Worldstation. Inter/Azioni elettroniche per la creatività musicale"

9-13 dicembre 2014
Laboratorio

11 dicembre ore 17.30
Keynote lecture del prof. Joseph Auner (Tufts University, Boston) dal titolo Music’s Other Voice: The Place of Listening in Sound Studies and Sound Art.

13 dicembre 2014  (dalle ore 16)
Teho Teardo presenterà al pubblico quanto realizzato dai partecipanti nel corso della settimana di lavori.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Fondazione Giorgio Cini, Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia

Digital Audio Worldstation è un workshop per 8 giovani musicisti (18-35 anni) selezionati dal Bando pubblicato nel luglio del 2014, organizzato dall’Istituto per la Musica della Fondazione Giorgio Cini con il sostegno della Regione del Veneto. Il workshop è dedicato a tutte le possibili declinazioni dell’insieme […]

Leggi di più

XX Seminario Internazionale di etnomusicologia

Dal 29 al 31 gennaio 2015, l’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati organizza la XX edizione del Seminario Internazionale di etnomusicologia a cura di Francesco Giannattasio, dal titolo “Le tradizioni musicali fra documenti, patrimoni e nuove creatività”.

Nelle ultime edizioni del Seminario ci si è attentamente interrogati su status, prospettive, compiti e metodi d’indagine di una musicologia comparata del XXI secolo, vista la completa trasformazione del panorama sociale e culturale del mondo. Ai fini di un adeguamento alla nuova realtà con la quale dobbiamo confrontarci, sono stati sottoposti a un severo vaglio critico molti termini e concetti che hanno fino ad […]

Leggi di più

Seminari di Musica Antica Egida Sartori e Laura Alvini. Matteo da Perugia e il gotico milanese (1390-1425)

Seminari di Musica Antica Egida Sartori e Laura Alvini
17-21 maggio 2015
Fondazione Giorgio Cini, Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia

Matteo da Perugia e il gotico milanese (1390-1425)
Direttore: Pedro Memelsdorff

Il seminario verrà dedicato all’opera profana di Matteo da Perugia (fl. 1400-1425), maestro di cappella al Duomo di Milano tra il 1402 e il 1407, e di nuovo tra il 1414 e il 1416. Nulla si sa della sua formazione – possibilmente umbra – e non sono documentati gli anni della sua assenza dal Duomo milanese. È stata ipotizzata dagli studiosi una sua attività, prima […]

Leggi di più

Shakespeare in Venice Summer School. The Shylock Project

The Shylock Project

Fondazione Giorgio Cini
Venice, 15 June – 11 July 2015

An intensive four-week course of study exploring the text and contexts of Shakespeare’s The Merchant of Venice.

A rich program of lectures and creative workshops by leading scholars, actors, and musicians held in the beautiful San Giorgio monastery will be complemented by theatre performances and excursions to the Jewish Ghetto and other Venetian sites.

A unique full-immersion experience aimed at creating the first historical production of the play in the Ghetto of Venice in the year of its quincentennial (1516-2016).

Application deadline
15 February 2015

The Shylock Project

Bill Alexander

Shaul Bassi

László Benke

Maria Ida Biggi

Jerry Brotton

Donatella Calabi

Dario Calimani

Thomas Cartelli

Kent Cartwright

Matthew Chiorini

Monica […]

Leggi di più
Bando per 9 borse di studio: Centro Vittore Branca
Venice_Visiting_School_VB_02_09_2011_117

Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana “Vittore Branca”

scadenza 31 gennaio

La Fondazione Giorgio Cini offre borse di studio da tre e sei mesi a studiosi italiani e stranieri interessati allo studio della civiltà italiana – e in particolare veneta – con un orientamento interdisciplinare in uno dei seguenti ambiti: storia dell’arte, letteratura, musica, teatro, libri antichi, storia di Venezia, civiltà e spiritualità comparate.

Bando per borsa di studio da sei mesi: Centro Studi del Vetro
BUZZI_2014_29_MG_0238-

Un progetto di ricerca sulla produzione vetraria a Venezia nel '900

scadenza 31 gennaio 2015

La Fondazione Giorgio Cini, grazie al contributo di Pentagram Stiftung, bandisce una borsa di studio residenziale del valore di euro 12.500 finalizzata allo studio della produzione vetraria a Venezia nel Novecento.

Bando per 6 borse di studio: Seminari di musica ottomana
birun1-260x180

BÎRÛN. Direttore Kudsi Erguner

scadenza 15 gennaio 2015

Dal 13 al 18 aprile 2015, l’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati organizza la quarta edizione di Bîrûn, un ciclo di seminari di alta formazione in musica classica ottomana, diretti da Kudsi Erguner, rivolti a musicisti professionisti e semi professionisti.

Bando per borse di studio: Seminari di Musica Antica
unnamed

Matteo da Perugia e il gotico milanese (1390-1425)

scadenza 1 febbraio 2015

Dal 17-21 maggio 2015, si terrà il Seminario dedicato a Matteo da Perugia, maestro di cappella del Duomo di Milano.
Il bando è rivolto ad ensembles professionali o semi-professionali specializzati nel repertorio tardo medievale. Sono disponibili delle borse di studio da destinarsi ad uno o due trii vocali-strumentali.

Bando per borsa di Studio: “Olivo e Vilma Andreazza”
andreazza

Destinata a figli e nipoti di italiani emigrati all’estero

scadenza 31 gennaio 2015

La Fondazione Giorgio Cini, in memoria di Olivo e Vilma Andreazza, ha istituito una borsa di studio residenziale di sei mesi del valore di 12.500 euro per consentire agli italiani “di seconda e terza generazione”, ossia figli o nipoti di italiani emigrati all’estero per motivi di lavoro, di tornare nel Paese d’origine per trascorrere un periodo di ricerca presso il Centro internazionale di Studi della Civiltà italiana “Vittore Branca”.

Workshop Digital Audio Worldstation.
Digitalaudio2

Inter/Azioni elettroniche per la creatività musicale

09 – 13 Dicembre 2014

per 8 giovani musicisti (18-35 anni) selezionati dal Bando pubblicato nel luglio del 2014, organizzato dall’Istituto per la Musica della Fondazione Giorgio Cini con il sostegno della Regione del Veneto. Il workshop è dedicato a tutte le possibili declinazioni dell’insieme di pratiche artistiche che vanno sotto la definizione di “musica elettronica”.

Mostra Le Stanze del Vetro
TB_2014___DSC0032-2

Tomaso Buzzi alla Venini

14 settembre – 11 gennaio 2015

Terza mostra dedicata ai grandi designer della Venini.

Una mostra che celebra il gusto italiano degli anni trenta
nelle opere in vetro del celebre architetto milanese.

Hiroshi Sugimoto
foto 2 (1)

The Glass Tea House Mondrian

dal 6 giugno 2014

L’artista giapponese Hiroshi Sugimoto realizza la sua prima opera architettonica
a Venezia per Le Stanze del Vetro sull’Isola di San Giorgio Maggiore.

Incontri in Fototeca
VO2D5411

“Fototeca Italiana” di Nicolò Cipriani,

13 novembre 16.30

Cipriani fotografo del Gabinetto Fotografico della Sovrintendenza di Firenze: una raccolta di oltre 150.000 fotografie che documentano opere d’arte conservate in collezioni pubbliche e private nella prima metà del Novecento. Ce ne parla Marilena Tamassia, direttrice del Gabinetto Fotografico del Polo Museale Fiorentino. Presenta Anchise Tempestini.

Biblioteche
nml2-260x180

Avviso

i giorni 27 e 28 novembre le biblioteche sono chiuse

La Nuova Manica Lunga è il luogo per la consultazione dei fondi documentali della Fondazione Giorgio Cini. Per agevolare le ricerche da parte degli studiosi, l’intero piano terra della biblioteca è a scaffale aperto e consente il libero accesso ai materiali in numero illimitato.

Visite guidate
borgesper Visiteguidate

E' possibile visitare il complesso monumentale nel weekend

Organizza Eventi
Sala del Soffitto 03

La combinazione di spazi interni ed esterni della Fondazione Giorgio Cini consente un’interpretazione e un utilizzo personalizzabile per qualsiasi tipo di manifestazione