Loading...
Centro Branca
Borse di studio

BORSISTI DEL CENTRO VITTORE BRANCA PER IL 2014

Giacomo Albert - musicologia - Atomtod di Giacomo Manzoni: per un contributo sul teatro musicale degli anni Sessanta

Grace Allen - libri antichi - Political themes and good government in Venetian vernacular religious literature, 1500 – 1600

Guillaume Alonge – storia di Venezia - Ludovico di Canossa e l’ambasciata di Francia a Venezia nel primo Cinquecento

Annamaria Corea - teatro - I libretti di ballo di argomento shakespeariano fra Sette e Ottocento

Ana Lombardia Gonzalez - musicologia - Antonio Vivaldi’s violin music and its impact in mid-18th century Madrid

Caterina Marras – letteratura - Le poesie di Diego Valeri nella corrispondenza inedita dei letterati

Marcello Proietto – libri antichi - Iste cartabellus esta usus….prossessori e provenienze nelle Cinquecentine delle biblioteche della Fondazione Giorgio Cini

Claudio Rizzoni – etnomusicologia - Catalogazione di documenti audiovisivi presenti nell’archivio dell’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati

Francesca Salatin - storia di Venezia - L’attività editoriale di Giovanni Tacuino e il contesto intellettuale veneziano

per informazioni: centrobranca@cini.it – 041 2710253

RENAISSANCE SOCIETY OF AMERICA – FONDAZIONE GIORGIO CINI RESEARCH GRANT

La Fondazione Giorgio Cini e RSA (Renaissance Society of America) hanno istituito nel 2011 una borsa di studio del valore di 3000 dollari dedicata a Patricia H. Labalme, destinata a giovani studiosi americani che intendano trascorrere un mese presso il Centro Vittore Branca per ricerche in ambito rinascimentale.

Nel 2014 la borsa è stata assegnata a Elizabeth Dwyer, dottoranda di storia dell’arte presso la University of Virginia, per lavorare nel mese di luglio al progetto di ricerca: “Portraits and Visions in Renaissance Veneto: Titian, Moroni, Veronese”.

Info: www.rsa.org

PROSEGUE LA COLLABORAZIONE TRA FONDAZIONE GIORGIO CINI E ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA DI ROMA CON LA BORSA DI STUDIO INTITOLATA A PINA BAUSCH

Anche nel 2013 la Fondazione Giorgio Cini di Venezia e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma hanno assegnato una borsa di studio in ambito coreutico intitolata a Pina Bausch, Direttore Onorario dell’Accademia Nazionale di Danza, per consentire ad un allievo dell’Accademia, selezionato in base a curriculum e progetto scientifico, di trascorrere un mese di ricerca nel Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo della Fondazione.

Nel 2013 la borsa di studio è stata assegnata a Luana D’Anzi, che ha trascorso il mese di ottobre a Venezia per approfondire ricerche in ambito coreutico.

Info: teatromelodramma@cini.it

photo: www.paolapansini.org