Loading...
Centro Branca
Borse di studio

BORSE DI STUDIO DEL CENTRO VITTORE BRANCA – 2014

Giacomo Albert - musicologia - Atomtod di Giacomo Manzoni: per un contributo sul teatro musicale degli anni Sessanta

Grace Allen - libri antichi - Political themes and good government in Venetian vernacular religious literature, 1500 – 1600

Guillaume Alonge – storia di Venezia - Ludovico di Canossa e l’ambasciata di Francia a Venezia nel primo Cinquecento

Annamaria Corea - teatro - I libretti di ballo di argomento shakespeariano fra Sette e Ottocento

Ana Lombardia Gonzalez - musicologia - Antonio Vivaldi’s violin music and its impact in mid-18th century Madrid

Caterina Marras – letteratura - Le poesie di Diego Valeri nella corrispondenza inedita dei letterati

Marcello Proietto – libri antichi - Iste cartabellus esta usus….prossessori e provenienze nelle Cinquecentine delle biblioteche della Fondazione Giorgio Cini

Claudio Rizzoni – etnomusicologia - Catalogazione di documenti audiovisivi presenti nell’archivio dell’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati

Francesca Salatin - storia di Venezia - L’attività editoriale di Giovanni Tacuino e il contesto intellettuale veneziano

per informazioni: centrobranca@cini.it – 041 2710253

BORSA DI STUDIO “BENNO GEIGER”

Deadline: 30 giugno 2014

In collegamento con il Premio Benno Geiger per la traduzione poetica, la Fondazione Giorgio Cini istituisce ogni anno tre borse di studio del valore di 2000 euro l’una finalizzate allo studio del Fondo letterario Benno Geiger – da anni conservato e valorizzato sull’Isola di San Giorgio Maggiore – e degli altri fondi letterari custoditi presso la Fondazione Giorgio Cini.

La durata delle borse residenziali è di un mese ciascuna, non prorogabile. Le borse sono destinate a laureati, dottorandi e dottori di ricerca, italiani e stranieri, che non abbiano superato i 35 anni al 31 gennaio 2014, e verranno usufruite soggiornando presso il Centro Internazionale di Studi della Civiltà Italiana ‘Vittore Branca’ nel periodo compreso tra novembre 2014 e aprile 2015.

Leggi il bando per borse di studio

FONDAZIONE GIORGIO CINI – RENAISSANCE SOCIETY OF AMERICA RESEARCH GRANT

La Fondazione Giorgio Cini e RSA (Renaissance Society of America) hanno istituito nel 2011 una borsa di studio del valore di 3000 dollari dedicata a Patricia H. Labalme, destinata a giovani studiosi americani che intendano trascorrere un mese presso il Centro Vittore Branca per ricerche in ambito rinascimentale.

Nel 2014 la borsa è stata assegnata a Elizabeth Dwyer, dottoranda di storia dell’arte presso la University of Virginia, per lavorare nel mese di luglio al progetto di ricerca: “Portraits and Visions in Renaissance Veneto: Titian, Moroni, Veronese”.

Info: www.rsa.org

FONDAZIONE GIORGIO CINI – ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA 

Anche nel 2013 la Fondazione Giorgio Cini di Venezia e l’Accademia Nazionale di Danza di Roma hanno assegnato una borsa di studio in ambito coreutico intitolata a Pina Bausch, Direttore Onorario dell’Accademia Nazionale di Danza, per consentire ad un allievo dell’Accademia, selezionato in base a curriculum e progetto scientifico, di trascorrere un mese di ricerca nel Centro Studi per la Ricerca Documentale sul Teatro e il Melodramma Europeo della Fondazione.

Nel 2013 la borsa di studio è stata assegnata a Luana D’Anzi, che ha trascorso il mese di ottobre a Venezia per approfondire ricerche in ambito coreutico.

Info: teatromelodramma@cini.it

photo: www.paolapansini.org