Loading...
Eventi
Rassegna Lyda Borelli diva cinematografica: La memoria dell’altro, proiezione della pellicola inedita con musica dal vivo

L’ultimo appuntamento della rassegna Lyda Borelli diva cinematografica avrà luogo venerdì 10 novembre alle ore 20.30, presso l’Aula Magna dell’Ateneo Veneto, con la proiezione della rara pellicola La memoria dell’altro, diretta da Alberto Degli Abbati nel 1913.

Il film, restaurato per l’occasione dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma con il sostegno degli eredi di Lyda Borelli, sarà accompagnato da musica dal vivo di Cinzia Gangarella e preceduto da una conferenza. Interverranno Maria Ida Biggi, Daniela Currò e Angela Dalle Vacche.

Sull’onda del successo della prima interpretazione cinematografica in Ma l’amor mio non muore!, Lyda Borelli torna a lavorare con Mario Bonnard e Vittorio Rossi Pianelli per La memoria dell’altro, interpretando la giovane aviatrice Lyda. Caratterizzato da bellissimi esterni veneziani, il film è un grandissimo successo anche grazie alla tipologia di donna interpretata da Lyda Borelli, aderente all’immagine che l’attrice aveva costruito di sé. I critici del tempo sottolineano la connessione tra la Lyda aviatrice e la diva Lyda Borelli, ipotizzando che la baronessa De Rege, autrice del soggetto, si fosse ispirata nella creazione del personaggio proprio alla sua figura di donna emancipata, appassionata di volo e di motori, ma anche seducente danzatrice e donna fatale.

Ingresso libero fino a esaurimento posti


Didascalia:
Lyda Borelli in La memoria dell’altro, 1913


Scarica la locandina La-memoria-dellaltro.pdf


 

logo1logo2