Loading...
Saggi
Il paesaggio

Renzo Zorzi (a cura di)

ISBN: 88-317-6473-X
Anno: 1999
Editore: Marsilio Editori, Venezia

Paesaggio, décor,
fondali, «lontani», esterni, vedute, atmosfere, notturni: ogni modo di
definire ciò che ci circonda implica anche un giudizio sul nostro modo
di essere, ci situa nello spazio come relazione. Carte, tutte le arti,
così come la riflessione filosofica, il senso della condizione
esistenziale, e il configurarsi e mutare di segno della particolare
presenza umana in esso, hanno, da sempre, sentito e dovuto affrontare
il problema: la nascita, o la lenta scoperta, del paesaggio, il suo
collocarsi e trasmutare, il suo dominare la scena dell’espressività,
fino alla fuga nell’esotismo, forse al suo dissolversi, e al possibile
ricostituirsi.
Il farsi e il disfarsi del paesaggio viene illustrato in questo volume
da importanti studiosi italiani e stranieri, con più approfonditi
sondaggi, nell’evoluzione delle arti e nel loro intreccio, in quelle
figurative e plastiche, nella letteratura, nella musica, nella storia
delle mentalità e delle idee, nei processi consci ed inconsci, dalla
percezione alla descrizione, al simbolo, alla metafora, in una vicenda
che ha accompagnato lo svolgersi del rapporto dell’uomo con la realtà
di cui è parte.

INDICE

Renzo Zorzi
Nota

Roberto Tassi
Tempo e natura. Sull’Epistolario di Claude Monet

Piero Camporesi
Dal paese al paesaggio

Max Milner
L’anamorphose fantastique, ou la transfiguration de la vision par les instruments d’optique

Jean Staronbinski
Paysages orientés

Salomon Resnik
Estetica del paesaggio

Lea Ritter Santini
Il paesaggio addomesticato

Ruggero Pierantoni
Diffusione e riflessione nei materiali architettonici

Karlheinz Stierle
Paesaggi poetici del Petrarca

Vittore Branca
Il paesaggio nel Boccaccio: descrittivismo, calligrafismo, allusivismo, espressivismo

Cesare de Seta
Il «ritratto» della città: Napoli tra XV e XVII secolo nella pittura europea

Vincenzo Fontana
Modelli per la laguna di Venezia nel Cinquecento. Alvise Comaro e Girolamo Fracastoro

Raniei Varese
Dal paesaggio simbolico alla pittura di paesaggio

Tilman Seebass
Il concetto dell’armonia arcadica e la realtà arcadica. Osservazioni su alcuni testi e dipinti del primo Ottocento

Ottani Cavina
Roma 1784: la città reale e la città geometrica nelle vedute urbane di David e della cerchia

Jean-Jacquei Eigeldinger
Promenade et paysage dans la musique de J.J. Rousseau à Liszt et Wagner

Francoise Cachin
Paysage et identité nationale en France au XIX siècle

Vittorio Strada
L’orizzonte perduto: spazio naturale e spazio artiiciale nella letteratura russa

Gian Piero Brunetta
Ma scoperta delle Mule e una Italia

Andrea Zanzotto
Temi di paesaggi

Per informazioni
e-mail: ufficio.editoriale@cini.it