Loading...
Opere Musicali, Edizioni Critiche
Micky White. Antonio Vivaldi. A life in documents

Anno: 2013
Editore: L. S. Olschki Editore, Firenze

Collana «Studi di musica veneta. Quaderni vivaldiani», XVII
Leo S. Olschki editore, Firenze, 2013

Presentare la biografia di un grande compositore come una serie cronologica di documenti originali corredata da copiose annotazioni, concetto che O. E. Deutsch introdusse nella sua «biografia documentaria» di Händel (1955), possiede il vantaggio di rivelare con chiarezza e accuratezza il vero fondamento delle nostre conoscenze attinenti alla sua biografia. In questa nuova relazione della vita di Antonio Vivaldi, Micky White, utilizzando non solo documenti noti ma anche quelli da lei e da altri studiosi scoperti in tempi recentissimi, è la prima ad adottare tale approccio per Vivaldi. Questo lavoro delinea la figura del compositore con grande chiarezza, nel suo ambiente musicale, familiare, religioso e sociale, e ci fornisce un accurato quadro della sua personalità e della sua vita quotidiana. L’autrice, che abita da molti anni a Venezia, dove si è dedicata con assiduità alla scoperta di nuove informazioni d’archivio, oltre a verificare, collazionare e valutare i dati già noti, ha creato un vademecum insostituibile per i vivaldiani, che rimarrà per lungo tempo una risorsa essenziale. Il volume è corredato di un CD-ROM con le fotoriproduzioni di tutti i documenti originali.