Le Stanze del Vetro

Dorsoduro Museum Mile | Venezia 1600 I diari del miglio

Seminari di Musica Antica 2010 | Galileo musico. Music and the arts in Galileo Galilei’s though 1600-1630

Giornata di studi di Musica Antica 2010 | Music and the arts in Galileo Galilei’s though

Convegno di Studi Andrea Pozzo (Trento 1642 – Vienna 1709)

Seminari di Musica Antica 2011 | Cyprus. Plainchant and Ars subtilior in the Latin East 1370-1430

Ma Pupa, Henriette. Lettere di Eleonora Duse alla figlia

Nella stanza di Eleonora Duse

Nella stanza di Eleonora Duse

L.i.VE in Venice

Per Gino Gorini

Carlo Scarpa. Venini 1932-1947

Eventi in collaborazione sull’Isola di San Giorgio Maggiore

I Dialoghi di San Giorgio. Evento inaugurale.

I Dialoghi di San Giorgio. Visioni del mondo

The Eighth World Conference on the Future of Science

Il teatro musicale di Luciano Berio

Mostra Bozzetti di scena, figurini e modellini delle regie di Luigi Squarzina

Luigi Squarzina studioso, drammaturgo e regista teatrale

56. Festival Internazionale di Musica Contemporanea – Concerto ENZO PORTA (violino) SILVIA TAROZZI (violino)

Liu Fang in concerto

Eventi passati

Seminari di Musica Antica 2022 | Viola bastarda

Convegno Harmonic Concepts and Practices of the Twentieth Century: Serialism and Beyond

Workshop Sguardi musicali: La documentazione audiovisiva della performance musicale

Bîrûn Seminario e Concerto di musica ottomana Le composizioni del Principe Demetrius Cantemir (1673-1723)

Convegno Le Musiche di Tradizione Orale come Patrimonio Culturale (Bene Musicale)

Accademia Vivaldi Corsi di perfezionamento sull’interpretazione della musica di Antonio Vivaldi

Giornata di Studi in memoria di Prisco Bagni (1921 – 1995) Prisco Bagni, passione e ricerca tra Guercino e Gandolfi

Convegno Internazionale di Studi Il Teatro delle riviste (1870-2000). I periodici come oggetti e strumenti della storiografia teatrale

Libri a San Giorgio 2022

La “splendida” Venezia di Francesco Morosini 1619-1694): cerimoniali, arti, cultura

Giornata di Studi Giacomo Manzoni e la letteratura: incontro per il novantesimo compleanno del compositore

Convegno Comics and the Invisible: Intertwining Academic and Artistic perspectives

Underwater Lines – Live Painting

Convegno Internazionale di Studi FontanaArte. Vivere nel vetro

Stagione 2022 all’Auditorium “Lo Squero”

Lettere artistiche del Settecento veneziano. Anton Maria Zanetti di Girolamo: il carteggio

«Se mi dura questo entusiasmo finirò come Narciso». Un viaggio fotografico nella vita della grande attrice. Parte I Eleonora Duse e Venezia

Non-Belief and Non-Believers: evolution and challenges of contemporary irreligiousness

Mostra Kehinde Wiley: An Archaeology of Silence

Mostra On Fire

Mostra Joseph Beuys. Finamente Articolato

Homo Faber: Crafting a more human future. Living Treasures of Europe and Japan

La maschera del tempo. Un progetto sul Teatro Verde

Riapre il Teatro Verde

Mostra FontanaArte.Vivere nel vetro

Concerto e masterclass del Trio Munedaiko

Corsi dell’Accademia Vivaldi

Convegno internazionale di studi | Tapio Wirkkala e Toni Zuccheri

Concorso Art Bonus: vota progetto Scalone del Longhena

Cerimonia di consegna del Premio per la traduzione poetica “Benno Geiger”

Un castello e un’isola. Omaggio a Vittorio Cini 

Workshop e concerto con Andreas Staier

Alex Majoli presenta Opera Aperta

Masterclass con Alex Majoli

Giornata di studi | Sufismo e genere: le autorità religiose femminili nelle società contemporanee

Libri a San Giorgio | Il Teuzzone di Antonio Vivaldi

Sguardi musicali | Seminario e Rassegna di documentari etnografici

Workshop di calligrafia Arabo-Islamica

ARCHiVe Online Academy | Manipolazione, digitalizzazione e pubblicazione dei beni librari e documentari 

Anciuti Music Festival 2021 | Concerto Ensemble J.M. Anciuti

Incontro e Concerto di musica indiana con Kirpal e Gurdit Panesar

Tapio Wirkkala e Toni Zuccheri alla Venini. Due mostre a LE STANZE DEL VETRO

Trésors de Venise la Collection Cini

Polifonie popolari e canto corale del Veneto: un patrimonio da riscoprire, tutelare e restituire

XLVI Corso Internazionale di Alta Cultura | Dimore della distanza / Habiter la distance / Distant closeness

Libri a San Giorgio | The Female Voice in The Twentieth Century

Gillo Dorfles “Ghiribizzi”

Incroci di civiltà

Il teatro di Paolo Poli al Teatro Gerolamo di Milano

Libri a San Giorgio | “Wechsel der Töne”: Musikalische Elemente in Friedrich Hölderlins Dichtung und ihre Rezeption bei den Komponisten

Seminari di Musica Antica Egida Sartori e Laura Alvini 2021 | Morte a Venezia. Le ultime composizioni di Johann Adolf Hasse 1773-1783

Symposium. Religious dimensions of nationalism: Interdisciplinary perspectives

Arte, fantasia e colore. L’Archivio Santuzza Calì alla Fondazione Giorgio Cini

Libri a San Giorgio | Forse tu sola hai compreso”. Lettere di Eleonora Duse a Emma Lodomez Garzes

ARCHiVe Online Academy | Three-dimensional digitization

ARCHiVe Online Academy | Il copyright digitale tra arte, società e mercato

Workshop Research-led Performance | Armonia e forma nei quartetti per archi di John Cage, Bruno Maderna e Giacomo Manzoni

Vivaldi Festival | Concerto degli allievi dell’Accademia Vivaldi della Fondazione Giorgio Cini

La digitalizzazione dell’Isola di San Giorgio Maggiore – presentazione online

Libri a San Giorgio 2021

ARCHiVe Online Academy presenta FONTI 4.0 – Conservazione, trascrizione e accesso delle fonti orali analogiche

Reimagine: la ricerca si racconta

ARCHiVe Online Academy 2021

Concerto di musica persiana: Kayhan Kalhor e Behnam Samani

Convegno Internazionale. L’arca di vetro. La collezione di animali di Pierre Rosenberg

Archipelago 2021 – Nuova stagione allo Squero

Concerto mdi ensemble – 26 giugno 2021

Zoom in on Masters IISMC online conversations

Sguardi musicali: progetti di etnomusicologia visiva. Workshop Etnomusicologia audiovisiva e piattaforme online

Per i sentieri dell’antico giardino. Dante al labirinto Borges

Accademia Vivaldi Corsi di perfezionamento sull’interpretazione della musica di Antonio Vivaldi

Libri a San Giorgio online | Investigating Musical Performance: Theoretical Models and Intersections

Nuova stagione della Galleria di Palazzo Cini

Venezia è tutta d’oro. Tomaso Buzzi: disegni “fantastici” 1948-1976

Auditorium “Lo Squero” – Stagione 2021

EST. Storie italiane di viaggi, città e architetture

L’Arca di vetro. La collezione di animali di Pierre Rosenberg

Lyda Borelli – attrice di cinema e teatro

Istantanee – L’improvvisazione collettiva, tecniche e stili in Europa tra il 1960 e il 1980

Seminario online | Divulgare la conoscenza delle musiche del mondo

CiniTalk

Cerimonia di consegna del Premio per la traduzione poetica “Benno Geiger”

INVISIBLE LINES

Convegno internazionale di studi Venezia e lo Studio Glass Americano

ARCHiVe Online Academy | La digitalizzazione di materiali tridimensionali

Le ultime donazioni contemporanee del Centro Studi Vetro

ARCHiVe Online Academy. La valorizzazione degli archivi del design italiano: il caso del Fondo Ettore Sottsass jr.

Etnomusicologia dialogica e bi-musicalità. I video dei Seminari di Diego Carpitella (1979-81) negli archivi dell’IISMC

Convegno internazionale di studi Terzo centenario della nascita di Carlo Gozzi (Venezia, 1720-1806)

ARCHiVe Online Academy | Estrazione di dati da testi – dhSegment workshop

ARCHiVe Online Academy | Workshop manipolazione e conservazione di beni librari e archivistici 

Presentazione L’Archivio Franco Scaldati alla Fondazione Giorgio Cini

Convegno I suoni del documentario italiano: 1945-1975

ARCHiVe Online Academy: Transkribus workshop

Suoni e parole per Mario Messinis

Seminari di Musica Antica Egida Sartori e Laura Alvini 2020 | Cantar Distanti. Ignazio Donati’s theatricalization of early Baroque acoustics

Giornata di studio | Discorso sul metodo. Stampe e illustrazioni nel Rinascimento

Sguardi musicali: progetti di etnomusicologia visiva

I musei fanno sistema: riparte il Dorsoduro Museum Mile

L’iniziativa congiunta di Fondazione Giorgio Cini e Pentagram Stiftung promuove lo studio e la valorizzazione dell’arte vetraria del Novecento e contemporanea
Il progetto culturale pluriennale LE STANZE DEL VETRO è stato inaugurato all’apertura di un nuovo spazio espositivo permanente sull’isola di San Giorgio Maggiore, destinato a ospitare, con cadenza annuale, una serie di mostre monografiche e collettive dedicate ad artisti internazionali che hanno utilizzato il vetro, nell’arco della loro carriera, come strumento originale di espressione e mezzo di ricerca di una propria personale poetica. L’obiettivo è di mostrare le innumerevoli potenzialità di questa materia e di riportare il vetro al centro del dibattito della scena artistica internazionale. L’edificio destinato alle esposizioni de LE STANZE DEL VETRO è situato nell’ala ovest dell’ex Convitto dell’Isola di San Giorgio Maggiore e dispone di 650mq di superficie espositiva. Oltre alle mostre, lo spazio ospita convegni, laboratori didattici e altri eventi dedicati al vetro. I lavori di riqualificazione dell’edificio sono stati curati dallo studio Annabelle Selldorf Architects con sede a New York, con la collaborazione degli architetti Fabrizio Cattaruzza e Francesco Millosevich.Nell’ambito del progetto LE STANZE DEL VETRO la Fondazione Giorgio Cini con il supporto di Pentagram Stiftung ha inoltre costituito, in seno al proprio Istituto di Storia dell’Arte, un apposito Centro Studi che promuove la progressiva costituzione di un archivio generale del vetro veneziano, la creazione di una biblioteca specializzata, l’organizzazione di seminari e conferenze rivolte a studiosi e artisti interessati alla storia, alle tecnologie e agli sviluppi dell’arte vetraria, mettendo anche a disposizione borse di studio destinate a ricercatori interessati al tema.Con tale progetto il vetro, recentemente riapparso anche nel Padiglione Venezia della Biennale, dal quale era assente dal 1972, riacquista un nuovo esclusivo spazio. Grazie a esso, non solo si approfondisce la prospettiva storica e culturale di questa forma d’arte, ma si favorisce anche lo studio delle tecnologie e delle modalità di produzione che, a partire dai primi anni del Novecento, si sono aperte a sperimentazioni e innovazioni più radicali, soprattutto grazie al contributo di quegli artisti e designer di fama internazionale ai quali è dedicato il programma espositivo de LE STANZE DEL VETRO. Per favorire la valorizzazione dell’arte vetraria e della sua storia, ogni esposizione prevede la pubblicazione di un catalogo, a cura dei più importanti studiosi ed esperti internazionali del settore, edito da Skira. L’insieme di queste pubblicazioni diventerà negli anni un fondamentale strumento di studio e di ricerca.Le attività realizzate nell’ambito del progetto LE STANZE DEL VETRO sono coordinate da un comitato scientifico composto da Luca Massimo Barbero (Presidente), Marino Barovier, Rosa Barovier Mentasti, David Landau, Jean-Luc Olivié, Nico Stringa e Giorgio Vigna.