Loading...
Convegni e seminari
Conferenze di musica cinese

Venezia, Palazzo Vendramin ai Carmini

Frank Kouwenhoven (CHIME, European Foundation for Chinese Music Research)

13 marzo ore 10
Overview of Storysinging in China

14 marzo ore 10.30
Nanguan (Southern Chinese Balladry)

Università Ca’ Foscari Venezia, Palazzo Vendramin ai Carmini, Dorsoduro 3462, Venezia

L’Istituto Interculturale di Studi Musicali Comparati in collaborazione con il Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea e con la European Foundation for Chinese Music Research (CHIME) di Leida, organizza nei giorni 13-14 marzo il consueto ciclo di incontri primaverili dedicati alla musica cinese, con lo scopo di far meglio conoscere ad un pubblico italiano la sua ricchezza e la varietà dei suoi repertori.

Quest’anno le due conferenze, che saranno tenute dal prof. Frank Kouwenhoven, direttore di CHIME, si svolgeranno presso la sede universitaria di Palazzo Vendramin dei Carmini, Venezia e avranno per tema, rispettivamente, la tradizione dei cantastorie in Cina e il nanguan, tradizionale ballata cinese con accompagnamento strumentale. Le conferenze, corredate da numerose esemplificazioni audio e video, presenteranno i contesti sociali e culturali nei quali questi generi tradizionali vengono ancora oggi eseguiti, mettendo in evidenza i rapporti tra poesia e musica, i contenuti dei testi verbali, le modalità esecutive (performance) e la storia di questi generi musicali.

Il CHIME (The European Foundation for Chinese Music Research) è una fondazione per la promozione dello studio e della ricerca nell’ambito della musica cinese.). Il CHIME organizza e ospita numerosi festival, concerti e workshop in Europa, ed offre costantemente consulenze a prominenti festival artistici e organizzazioni terze per sviluppare programmi di musica cinese.

Frank Kouwenhoven è un ricercatore di Leida, Paesi Bassi, cofondatore dell’European Foundation for Chinese Music Research (CHIME), editore del CHIME Journal e ricercatore musicale nella Repubblica Popolare cinese. Ha pubblicato diversi scritti sulla musica cinese, raccoglie canzoni popolari e tradizionali cinesi dal 1986 ed è inoltre regista, organizzatore di eventi musicali e consulente culturale per diversi festival internazionali.